Acquisto di semi online: ecco le regole per i semi di cannabis

acquisto semi online regole e dritte

Hai pensato di acquistare i semi di marijuana online ma vorresti sapere se è legale e come fare la scelta giusta? Ecco tutto ciò che dovresti sapere

Se apprezzi le qualità delle piante di canapa o se ami collezionare i semi di tante specie vegetali differenti, è probabile che tu ti sia domandato anche se ci sia la possibilità di acquistare i semi di cannabis online.

L’acquisto di semi online è sicuro anche se si tratta di quelli di canapa?

La risposta è sì: niente rischi! 

L’importante è scegliere lo store giusto e utilizzare i semi di cannabis solo a scopo collezionistico

Di seguito puoi trovare tante dritte per acquistare i semi migliori e in totale sicurezza.

ragazza che sta per fare un acquisto dei semi di canapa online

Acquistare i semi di canapa online è sicuro?

Come in tanti altri Paesi del mondo, anche in Italia, ormai da tantissimo tempo, le piante di cannabis e i loro derivati sono sottoposti a tantissime restrizioni, sia dal punto di vista del consumo che del commercio e delle piantagioni.

Il motivo di queste restrizioni deriva dal THC, il cannabinoide dagli effetti psicotropi prodotto dalle piante di marijuana.

Conoscendo la situazione appena descritta, è normale che anche tu ti sia chiesto se acquistare i semi di marijuana sul web sia considerato legale o meno.

Ebbene, trattandosi di prodotti privi di THC, l’acquisto dei semi online è consentito

Ciò che però è vietato, è farli germogliare per produrre delle piantine.

A seconda dei semi acquistati, infatti, il rischio sarebbe quello di dare vita a delle piante ricche di tetraidrocannabinolo (THC) che, come abbiamo già accennato, è illegale.

Se hai intenzione di acquistare i semi di marijuana per collezionarli, allora puoi stare tranquillo, se invece hai in mente di piantarli nel tuo orticello o nel balcone di casa, ti consigliamo vivamente di lasciar perdere.

Leggi anche: Cos’è il THC e cosa dovresti sapere

Perché acquistare i semi di marijuana su internet?

Chiarito che acquistare i semi di marijuana online a scopo collezionistico è consentito e che ciò che invece non devi fare è piantarli, ora rimane da capire perché è più conveniente comprarli online e non in un negozio fisico, e come essere certi di acquistare prodotti di qualità.

Il primo dei tanti vantaggi di effettuare un acquisto di semi online, è che puoi scegliere tra tantissimi prodotti contemporaneamente. 

Nei vivai il catalogo delle sementi di canapa generalmente è privo di scelta: di solito ci sono massimo una o due varietà (fatto che per un collezionista non è proprio il massimo).

Nei casi peggiori, invece, i semi di canapa non ci sono affatto, quindi bisogna girare tanti vivai alla ricerca di quello più fornito.

Puntando su uno store online specializzato (come Sensoryseeds), potrai invece acquistare diverse genetiche di semi di cannabis, scegliendole tra le tre categorie principali:

In questo modo potrai dare forma a una collezione invidiabile e davvero completa!

Un altro dei vantaggi di acquistare i semi di canapa su internet riguarda i prezzi.

acquisto semi online

Innanzitutto, tieni presente che il costo dei semi di canapa è abbastanza elevato rispetto a tante altre sementi. Il motivo deriva dalle spese di produzione e dal fatto che in Italia bisogna importarli dall’estero.

Tornando alla differenza tra i negozi o i vivai fisici e gli store online, sui prezzi influisce la richiesta

Nei primi, la frequenza di acquisto dei semi sarà inferiore e quindi anche gli ordini ai produttori saranno più piccoli; nei secondi, invece, gli acquisti sono molto più numerosi e di conseguenza saranno più alti anche gli ordini nei confronti dei produttori.

Considerando che la quantità degli ordini e il prezzo d’acquisto sono inversamente proporzionali, è facile intuire che acquistando le sementi in busta sul web è possibile accedere a tariffe molto più basse, risparmiando tantissimo!

Per ultimo, ma non per importanza, c’è il discorso della privacy.

Se vuoi acquistare i semi di canapa per completare la tua collezione, ordinando online in uno store come Sensoryseeds puoi contare su tanta riservatezza.

Al contrario, spesso nei vivai si è costretti ad avere a che fare con gli occhi indiscreti degli altri clienti che giudicano negativamente chi acquista i semi di canapa.

Dopo aver elencato i principali vantaggi degli acquisti online, ti raccomandiamo, prima di ordinare i semi di canapa da uno store qualsiasi, di assicurati di avere a che fare con sementi di ottima qualità e che siano state certificate (come i semi di cannabis BSF).

Leggi anche: Seminare senza terra? Ecco in che modo è possibile

Per concludere

Ricapitolando, in Italia acquistare i semi di marijuana online o nei negozi fisici è consentito in quanto si tratta solamente di semi, ossia di prodotti privi di effetti psicotropi.

Ciò che però è vietato è seminarli.

Se il tuo obiettivo è dunque completare la tua collezione di semi con le più svariate genetiche di cannabis, puoi farlo tranquillamente.

Per ottenere una collezione degna di nota, però, ti consigliamo di acquistare solo semi di qualità comprovata, come i BSF seeds.

Li puoi trovare in vendita anche nel nostro negozio online Sensoryseeds.it a dei prezzi a dir poco vantaggiosi.

Visita oggi stesso il nostro negozio: rimarrai sorpreso dalle tantissime proposte.

Ti aspettiamo!