Comprare semi di cannabis online è sicuro? La risposta è si ma solo se rispetti questi 3 accorgimenti

Comprare semi di cannabis online è sicuro

Quando si vive in un paese dove la legislazione sulla cannabis è proibitiva, comprare semi di marijuana online è sicuro per i collezionisti.

Noi di Sensory Seeds sappiamo bene che nei paesi in cui la coltivazione dell’erba è legale (non in Italia), i semi di cannabis possono essere acquistati nei negozi di coltivazione e nei dispensari. Il problema è che i semi di marijuana non sono in vendita in tutti i paesi e sovente ci si ritrova di fronte alla domanda: “comprare semi di cannabis online è sicuro?”.

Ci sono pochi punti di interesse da analizzare per poter fare un acquisto di simili semenze in rete in totale sicurezza. Ecco 3 dritte per comprare i semi di marijuana online (da collezione) in modo sicuro e discreto.

1) Comprare semi di cannabis online è sicuro se utilizzo una carta prepagata?

comprare semi di cannabis online in modo sicuro

Inserire le proprie generalità e fare i pagamenti online con carta di credito è ormai diventato molto sicuro per quanto riguarda i growshop affidabili come Sensoryseeds. I fornitori di semi di marijuana online generalmente si liberano delle informazioni di pagamento immediatamente dopo l’elaborazione dell’ordine.

Tramite un processore di pagamento esterno i negozi di semi di cannabis offrono vari vantaggi nelle transazioni, tra cui la possibilità di renderle anonime. C’è la possibilità che l’e-commerce riceva il pagamento senza acquisire direttamente i dati della vostra carta di credito, elaborando il pagamento senza mettere in memoria i dati dell’utente.

Per la vostra discrezione, gli shop di semi di marijuana più importanti, come il nostro Sensoryseed, spesso garantiscono di non utilizzare descrizioni relative alla marijuana sull’estratto conto della vostra banca.

Ma, se siete ancora un po’ riluttanti all’utilizzo della vostra carta di credito, allora potete sempre optare per una carta prepagata oppure un’opzione di pagamento discreta, come i Bitcoin o altre criptovalute, orientandovi sempre di più verso un acquisto facile e sicuro.

Leggi anche: Cosa è una serra idroponica e quali vantaggi offre

2) Comprare semi di cannabis online è sicuro quanto acquistarli in un negozio fisico?

Nel caso di Sensory Seed assolutamente si, in quanto abbiamo un servizio clienti che offre metodi di pagamento online protetti e messi in sicurezza da Weldpay e l’ulteriore possibilità di pagare alla consegna del pacco se si è residenti in Italia.

Inoltre, la qualità e la varietà dei semi in vendita online, provenienti dalle celle della famosissima banca di semi di cannabis BSF Seeds, sono conservati professionalmente in capsule sottovuoto che mantengono inalterate le caratteristiche e le potenzialità intrinseche del seme.

I nostri semi femminizzati, semi autofiorenti e semi veloci sono tutti semi di cannabis BSF certificati e li potete acquistare sul nostro shop a prezzi molto più bassi dei semi di marijuana che trovate nei negozi fisici.

Ad ogni modo, il vantaggio del negozio online è la grande varietà di semi a disposizione del cliente, che non ha bisogno di alzarsi dal divano per andare a chiedere nel grow shop di fiducia se sono disponibili quelle sementi particolari che attiravano la sua attenzione nel catalogo online.

In queste modalità non si è certi di trovare quello di cui si ha bisogno, allo stesso prezzo e nella stessa quantità o qualità.

Confrontando i prezzi dei rivenditori di BSF seeds, che offre i migliori semi di cannabis sul mercato, si nota che acquistando online su Sensory Seed si risparmiano decine di euro rispetto al comprare da un rivenditore fisico che deve sostenere la spesa di uno shop in piazza.

3) Comprare semi di cannabis online è sicuro quando cambio l’indirizzo e-mail e scelgo la spedizione senza firma?

acquistare semi di marijuana online con pacco anonimo

Se volete evitare che i vostri dati personali vengano associati a prodotti legati al mondo della cannabis, potete scegliere di selezionare un metodo di spedizione senza traccia, così non dovrete firmare per il pacco quando arriverà a destinazione.

La posta raccomandata, come la posta Track and Trace, al momento della ricezione richiede una firma per essere ritirata e aperta.

Ecco, non farsi consegnare i pacchi che richiedono una firma è una pratica che può aiutare quando si sta parlando di protezione dei dati sensibili e di privacy. Senza Track and Trace il pacco di solito non richiede una firma alla consegna ma non è possibile vedere dove sta andando il vostro ordine.

Un compromesso più che accettabile se ci si vuole sentire almeno parzialmente tutelati quando si acquista online.

Leggi anche: Lo stato dei negozi di semi di canapa in Italia a settembre 2020

Acquista i tuoi semi di canapa online in modo sicuro su Sensory Seeds.

Una precisazione importante che ci teniamo a fare è che i semi di cannabis venduti sul nostro e-commerce sono venduti legalmente come pezzi da collezione.

Noi di Sensoryseeds offriamo ottimi prezzi su:

Semi femminizzati

● Semi di cannabis fastflowering (altrimenti detti semi quick)

Semi autofiorenti

Perciò che aspetti ancora? Entra subito sul nostro catalogo e acquista i migliori semi di canapa del mercato online!