Semi Gorilla Glue: 3 motivi per provarli oggi stesso

gorilla semi di cannabis

Gorilla Glue #4: semi di cannabis femminizzati e autofiorenti. Ecco tutti i motivi per cui dovresti sceglierli!

I semi di marijuana Gorilla Glue #4 riscuotono un grosso successo nel mercato dei semi di marijuana online. Il motivo è semplice: la varietà Gorilla Glue è, dalla sua nascita, una delle preferite dei consumatori di erba e si tratta di uno dei ceppi più famosi in tutto il mondo.

C’è da dire che inizialmente i semi Gorilla erano conosciuti solo negli Stati Uniti, ma le caratteristiche della pianta hanno pian piano conquistato tutti. Resinosa, dalle percentuali di THC elevatissime, risulta una delle preferite sia di chi desidera semi autofiorenti sia di chi ama perlopiù semi femminizzati che danno vita a piante con fioritura stagionale (infatti nel nostro shop Sensoryseeds sono presenti entrambe le varietà!).

Ma perché dovresti scegliere proprio i semi di Gorilla Glue #4? Te lo diciamo noi! Ecco, di seguito, 3 caratteristiche di questa varietà di cannabis che determinano le motivazioni del successo dei suoi semi.

semi femminizzati Gorilla Glue 4

1) La super genetica dei semi di cannabis Gorilla Glue #4.

Ebbene sì, la marijuana Gorilla Glue #4 deriva da tre nobili varietà di Cannabis: è un ibrido (a prevalenza sativa) nato dall’incrocio tra Chem’s Sister x Sour Double x Chocolate Diesel. La pianta prende le sue caratteristiche proprio dai ceppi che le hanno dato la vita:

  • Chem’s Sister, chiamata anche Chem Sis’, è una varietà sativa dagli effetti energizzanti e duraturi. La pianta ha una resa molto alta, tanto che i bud crescono anche sulle cime più basse. I fiori sono grandi, verde menta e ricchi di pistilli. La Gorilla Glue ha ereditato proprio il gran numero di tricomi presenti sui fiori dalla Chem’s Sister, tanto che i fiori di entrambe le varietà sono appiccicosi come la colla. La Chem Sis, inoltre, presenta aromi di diesel e sandalo con sottotoni di agrumi, infatti il suo gusto ricorda il limone e il pino.
  • Sour Dubb: questa varietà di cannabis presenta alti livelli di THC (superano il 18%), aroma agrodolce e gusto fruttato con sentori di diesel bruciato.
  • Chocolate Diesel: questa tipologia di marijuana presenta, come puoi immaginare, profumi e gusti che richiamano sia il cioccolato che il Diesel, anche se il sapore tende al dolce. I bud presentano delle belle sfumature verdi, marroni e violacee accompagnate da pistilli di un arancione acceso.

Dall’incrocio di questi fantastici ceppi nasce la Gorilla Glue #4, rinomata in tutto il mondo.

Leggi anche: Dove trovare semi di marijuana ideali per la coltivazione in lana di roccia.

2) Le caratteristiche della pianta nata dai semi di Gorilla Glue.

La Gorilla Glue #4 è conosciuta a livello mondiale per le sue peculiarità davvero interessanti per gli amanti della cannabis. I fiori verde chiaro sono ricchi di tricomi dalla resina appiccicosissima e di pistilli arancioni.

semi gorilla glue autofiorenti

Il sapore è terroso, acido con retrogusto di cioccolato, e il THC è altissimo: può arrivare addirittura al 30%!
Gli effetti della Gorilla Glue #4 sono di solito molto positivi: si parte da una forte euforia fino a passare a uno stato di rilassatezza generale che concilia il sonno.

La pianta può crescere Outdoor o Indoor in base alla tipologia di semi (semi femminizzati o autofiorenti) ed è tendenzialmente facile da coltivare.

3) I metodi di coltivazione della Gorilla Glue #4: particolari e divertenti!

Attenzione: in Italia è proibito far germinare i semi di cannabis, dunque ti consigliamo di non mettere in pratica le informazioni che trovi di seguito o di farlo solo se attualmente vivi in un Paese che permette la coltivazione di cannabis a uso personale. In ogni caso questa lettura non deve essere assolutamente vista come uno stimolo a coltivare marijuana.

Detto ciò, devi sapere che i semi di Gorilla Glue autofiorenti o esclusivamente femminizzati sono molto apprezzati dagli estimatori di cannabis in quanto si prestano a dei metodi di coltivazione molto particolari, ovvero ScrOG e LST.

Ecco di seguito i dettagli di queste due tecniche di coltivazione, che massimizzano la resa delle piante di cannabis:

  • Tecnica di coltivazione ScrOG (Screen of Green): consiste nel posizionamento di una struttura a rete al di sopra delle piante di cannabis in modo da costringerle a svilupparsi orizzontalmente. Esistono strutture realizzate appositamente per lo ScrOG, ma i coltivatori spesso utilizzano le classiche reti metalliche da giardino in quanto presentano grande reperibilità e prezzi non troppo elevati. I rami sono costretti a crescere sotto la rete mediante piegature e potature apposite, e lo ScrOG è il metodo perfetto sia per controllare le altezze delle piante sia per chi dispone di piccoli spazi di coltura ma vuole massimizzare la resa della cannabis. Per massimizzare la resa intendiamo che con questa tecnica si evita la crescita di bud di piccole dimensioni favorendo la crescita di fiori grandi e ricchi di cannabinoidi.
  • Metodo di coltivazione LST (Low Stress Training): per mettere a punto questo metodo di coltura delle piante di Gorilla Glue, gli agricoltori piegano delicatamente e verso il basso i rami e i fusti, legandoli affinché mantengano la posizione a cui sono costretti. In questo modo si favorisce la crescita di tutti i rami in maniera uniforme, evitando la predominanza del fusto principale. Inoltre si ha una migliore distribuzione della luce, in quanto tutti i rami la ricevono allo stesso modo (come succede utilizzando il metodo ScrOG). Anche in questo caso i fiori crescono grandi e ricchi di tricomi in tutta la pianta e la coltivazione è estremamente produttiva.

Leggi anche: Dove trovare semi di cannabis di qualità: 5 paesi produttori di vere e proprie eccellenze.

In conclusione

Ora sai perché i semi Gorilla Glue #4 sono tra i più richiesti tra quelli in commercio, tanto che nel nostro shop vanno davvero a ruba! Allora affrettati: acquista subito semi di Gorilla Glue femminizzati o femminizzati autofiorenti su Sensoryseeds e prova anche i nuovi semi fast flowering (Gorilla Glue Faster)!

E non dimenticare di dare un’occhiata alle altre varietà di semi cannabis online: ne abbiamo per tutti i gusti. Ti aspettiamo!