Semi di Amnesia Haze: origine e caratteristiche.

semi di cannabis amnesia haze

Origine e peculiarità dei semi Amnesia Haze, tra i semi di cannabis più richiesti.

Tra i semi di marijuana più richiesti, insieme ai semi di Gorilla Glue e ai semi autofiorenti Double Cookies, troviamo quelli di Amnesia Haze, una delle varietà di cannabis più famose al mondo.

I semi Amnesia che si trovano sul mercato nascono in genere da due ceppi di canapa, ovvero la First Medical Seed e la Soma Seeds. Questa tipologia di cannabis dal nome decisamente particolare (ma in realtà fuorviante) ha vinto il 1º posto alla manifestazione Cannabis Cup del 2004 ed è stata classificata come la miglior varietà Sativa al Cannabis Cup del 2012.

semi autofiorenti amnesia haze vincitrice cannabis cup

Ma quali sono le caratteristiche dei semi Amnesia Haze? Scoprilo nel prossimo paragrafo!

Caratteristiche dei semi di cannabis Amnesia Haze

Come probabilmente saprai, è pressoché impossibile distinguere la varietà a cui appartengono i semi di cannabis dal loro aspetto. Anche quelli di Amnesia, i quali di solito sono semi femminizzati e autofiorenti o solo semi femminizzati, presentano delle caratteristiche comuni a diverse altre specie.

Tra le principali troviamo le seguenti:

  • Forma ovale e leggermente allungata.
  • Colore bruno (o almeno così dovrebbero essere qualora presentassero un adeguato stato di maturazione).
  • Potrebbero avere un reticolo di venature color ambra che ricordano i riflessi del sole sull’acqua. I migliori semi di cannabis sono marroni o grigi; qualora presentassero un colore verde sarebbero di scarsa qualità in quanto immaturi.

Dai semi di canapa maturi nascono delle piante ad alto contenuto di THC (a meno che non si tratti di marijuana light). Nel prossimo paragrafo trovi le caratteristiche delle piante di Amnesia Haze; ti ricordiamo però che in Italia non è possibile coltivare marijuana, in quanto portare i semi a germinazione è reato.

Le semenze presenti sul mercato, come quelle del nostro shop online Sensoryseeds.it, sono da intendersi come semi di canapa da collezione.

Leggi anche: Olio semi canapa: 5 proprietà esclusive da conoscere assolutamente

Dal seme alla pianta: caratteristiche della Amnesia Haze.

I semi di Amnesia Haze esclusivamente femminizzati possono produrre al 99,9% delle piante di cannabis di genere femminile. Le piante coltivate Outdoor sono capaci di raggiungere i 2,10 metri di altezza, mentre se coltivate Indoor di solito non arrivano al metro e mezzo.

La fioritura delle piante femminizzate avviene di solito in tempi lunghi, dopo 10-12 settimane dalla germinazione, e soprattutto dipende dal fotoperiodo (ovvero dalle quantità di luce e buio ricevute). Tendenzialmente la Amnesia Haze femminizzata ha bisogno di 12 ore di buio e 12 ore di luce per poter fiorire, situazione molto diversa dalla variante autoflowering (autofiorente).

I semi autofiorenti di Amnesia sono anch’essi femminizzati, ma presentano genetica della cannabis Ruderalis. Di conseguenza ereditano molte caratteristiche di questo ceppo:

  • Fioriscono automaticamente in base al passare del tempo, dunque la fioritura non dipende dalle quantità di luce ricevute ma dall’età della pianta – le piante gradiscono 24 ore di luce oppure 18 di luce e 6 di buio, ma fiorirebbero anche se ne ricevessero meno -.
  • La completa maturazione dei fiori è molto veloce e avviene entro 10 settimane.
  • Il fusto ha una statura decisamente contenuta, tanto che i coltivatori di cannabis amano molto coltivare le autofiorenti Indoor (ma crescono bene anche all’aperto e in serra). Anche per via della bassa statura della pianta, la produzione di fiori non è abbondante quanto la varietà esclusivamente femminizzata. Il vantaggio, però, è che gli agricoltori possono piantare ripetutamente i semi di marijuana autofiorenti in quanto le piante hanno tempistiche di fioritura rapidissime.

Le quantità di THC dei fiori di Amnesia sono di solito molto alte: vanno dal 20 al 25% circa.

Leggi anche: Piantare semi di canapa: ecco cosa accade se lo fai in Italia

Peculiarità dei fiori di Amnesia Haze

Canapa seme amnesia haze

I bud di Amnesia Haze sono di solito grandi e crescono in maniera ravvicinata tra loro, dunque la densità di fiori è elevata. La loro forma è affusolata e conica, raramente rotondeggiante; inoltre di solito presentano delle sfumature che vanno dal verde chiaro al giallo e pistilli color ruggine.

Anche il profumo e il gusto dei fiori di Amnesia Haze sono molto apprezzati dagli estimatori di cannabis. Il profumo è agrumato, con un forte sentore di limone che poi lascia spazio alle note terrose e speziate, e anche il gusto è tipico delle Haze, dunque pungente, agrumato e speziato.

I consumatori di cannabis riferiscono che dall’utilizzo dei fiori ne driva un’amplificazione dei pensieri e della consapevolezza dell’ambiente circostante.

La Amnesia Haze non intacca la memoria (come invece potresti pensare dal nome), ma tendenzialmente porta a euforia, è capace di migliorare l’umore e aumentare l’energia di chi la consuma.

Il turbine di pensieri scatenati da questa varietà di cannabis ha lo svantaggio di poter scatenare stati di paranoia, dunque potrebbe essere inadatta per chi si approccia di recente alla marijuana. L’high dato dalla Amnesia Haze dura generalmente più a lungo della media, confermandola uno dei migliori ceppi di cannabis esistenti.