Semi di canapa certificati in vendita online: 5 tra i prodotti migliori

semi di canapa certificati in vendita

Scopri dove trovare semi di marijuana certificati per qualità e quali sono cinque delle genetiche BSF più apprezzate dai nostri clienti Sensoryseeds

Se sei un appassionato di cannabis e ami collezionare i suoi derivati, è probabile che abbia iniziato anche una ricerca di semi di marijuana.

Dando un’occhiata sul web, però, è altrettanto probabile che abbia trovato difficoltà a individuare dei prodotti che diano delle garanzie dal punto di vista della qualità.

Dove si trovano i semi di canapa certificati in vendita in uno store davvero affidabile?

Come si può essere certi di poter collezionare semi vivi e forti?

Ecco la soluzione.

semi di canapa su Sensoryseeds

Semi di cannabis di qualità: ecco le garanzie di Sensoryseeds

Se stai cercando un negozio leader nella vendita di semi di cannabis online, in grado di proporre solo prodotti di qualità, puoi trovare la soluzione nel nostro store Sensoryseeds.

I semi di canapa in vendita nel nostro negozio, infatti, sono stati selezionati e certificati per grandezza, resistenza e velocità di fioritura in collaborazione con la BSF seeds bank: non a caso la sigla BSF sta proprio per “bigger, stronger e faster“.

Acquistando i semi di canapa certificati (femminizzati, autofiorenti o fast flowering) su Sensory Seeds potrai avere la certezza di ricevere esclusivamente semi vivi e privi di difetti: i prodotti ideali per una collezione invidiabile!

Sei curioso di avere qualche esempio?

Di seguito puoi trovare un elenco di semi di canapa certificati (BSF) considerati tra i migliori, che potrebbero fare al caso tuo.

Ma attenzione: in questo articolo stiamo parlando di certificazione di qualità e non di quella che dà il via libera alla coltivazione. Solo i semi di canapa certificati UE, ossia quelli che danno origine a piante con un bassissimo livello di THC, possono essere coltivati legalmente dopo previa autorizzazione.

Scopriamo, dunque, i migliori semi da collezione, uno per uno.

Leggi anche: Cosa fare se si trovano afidi nelle foglie e nei fiori di marijuana

Gelato XXL: una genetica evergreen 60% sativa e 40% indica

Una delle tipologie di semi di cannabis più apprezzate in assoluto dai collezionisti di questi prodotti è la Gelato XXL, facente parte della categoria dei semi autofiorenti e nata dall’incrocio tra una pianta maschio di Girls Scout Cookies Auto e la varietà Sunset Sherbert.

Coltivando i semi Gelato XXL (dove consentito, in Italia non è legale) si ottengono delle piante tendenzialmente forti, dotate di infiorescenze grandi e ricche di resine, che sono anche caratterizzate da aromi mentolati ed effetti psicotropi duraturi, derivanti da un quantitativo di THC elevato.

Orange blossom: i semi per una canapa che sa di arancia

I semi di canapa Orange Blossom hanno una genetica 70% sativa e 30% indica e nel nostro store sono presenti sia nella sezione dei semi femminizzati sia di quelli autofiorenti.

Come lascia intuire il loro nome, questi semi, se coltivati, darebbero vita a delle piante caratterizzate da una forte presenza di aromi tendenti all’arancia e al mandarino.

La genetica Orange Blossom, infatti, è nata dall’incrocio tra la Orange California e la Skunk pre 90.

Se per la tua collezione stavi cercando dei semi particolari con delle spiccate note agrumate, quindi, dovresti considerare sia questi sia quelli di cui ti stiamo per parlare.

Lemon blossom: un ‘must have’ tra i collezionisti

Nata dalla leggendaria San Fernando valley Og Kush (famosa per il forte aroma di agrumi) unita alla preziosa Lemon Thai (una tipologia di cannabis che ricorda il profumo degli alberi di limone in fiore), la genetica Lemon Blossom è una delle più richieste in assoluto!

Se coltivati (ma ricorda, non in Italia) i semi Lemon Blosom danno vita a delle piante facili da crescere, che in fase di fioritura triplicano la loro altezza e che oltre ai loro inconfondibili e predominanti aromi di agrumi sono anche ricche di cannabinoidi dall’effetto stimolante e motivante.

Nel nostro store puoi trovare i semi Lemon Blossom nella sezione dei semi femminizzati.

kit di semi di cannabis certificati BSF

El Gaucho: una genetica veloce, fruttata e resistente

Nella sezione dei semi fast flowering puoi trovare la genetica El Gaucho, nata da un mix tra la Sierra Madre e la Blue Mountain.

I semi di marijuana El Gaucho, se coltivati, darebbero vita a delle piante caratterizzate da una fioritura rapida (circa sei settimane) e dalla spiccata resistenza agli attacchi parassitari e agli agenti atmosferici. Per quanto riguarda gli aromi, le piante di El Gaucho sono insolitamente fruttate e tendenti al dolce: ecco perché nella tua collezione di semi dovresti aggiungere anche questa genetica!

OBK Kush: i semi dalle origini misteriose

Se nella tua collezione di semi di canapa ti piacerebbe includere anche un prodotto in grado di generare piante tra le più veloci al mondo (fioriscono i soli 40 giorni), dovresti senza dubbio acquistare i semi OBK Kush.

Nati da delle genetiche di cui non si è voluto rivelare il nome specifico, i semi OBK Kush a prevalenza indica (80%), se coltivati darebbero vita a delle piante caratterizzate da aromi dolci e terrosi ed effetti sedativi.

Un genetica da non perdere!

Leggi anche: Marjiuana in fiore: quando inizia e quanto dura questa fase nell’indoor

Per concludere

Come abbiamo chiarito nei primi paragrafi, se sei alla ricerca di semi di canapa certificati in vendita in uno store sicuro e affidabile, puoi fare affidamento sul nostro negozio Sensoryseeds.it.

Scegli tra le cinque genetiche di cui ti abbiamo appena parlato o, se preferisci, opta per i kit delle migliori selezioni di semi.

Ti aspettiamo sul nostro store online.

A presto!